Oh.

Nascondi un libro in una biblioteca e nessuno lo troverà mai. Vivo in un’enorme biblioteca, stracolma per lo più di romanzi scadenti e quotidiani. L’oblio dato dalla virtuale perdita del tempo è lo sturm und draang del 2019. Curva gaussiana del progresso, bisogna ridurre le parole e i concetti, la prolissità è il crimine peggiore…